Analisi della parità salariale

Il 1. luglio 2020 entra in vigore una modifica della legge sulla parità dei sessi (LPar) e l’ordinanza concernente la verifica dell’analisi della parità salariale.

Ordinanza concernente la verifica dell’analisi della parità salariale. Rapporto esplicativo

Le imprese con almeno 100 collaboratori devono effettuare la prima analisi interna della parità salariale entro la fine di giugno del 2021. L’analisi deve essere verificata entro la fine di giugno del 2022 (art. 13e cpv. 3 LPar). I lavoratori e gli azionisti devono essere informati sul risultato dell’analisi entro la fine di giugno del 2023 (art. 13g e 13h LPar).

Maggiori informazioni: pagina tematica UFU

 

Questa voce è stata pubblicata in Formazione. Contrassegna il permalink.