Disparità di trattamento dirette tra donne e uomini nel diritto federale

Rapporto in adempimento del postulato Caroni 19.4092 sulle disparità di trattamento dirette tra donne e uomini nel diritto federale:
Secondo il comunicato stampa dell’UFU del 10.12.2021, la maggior parte di queste disparità (come quelle legate alla maternità) sono giuridicamente ammissibili in quanto fondate su un motivo giustificato. Alcune distinzioni ingiustificate saranno probabilmente eliminate nel prossimo futuro nel quadro di riforme legislative.

Tra le disparità di trattamento ingiustificate o molto controverse, il comunicato stampa cita:

  • età pensionabile (v. riforma AVS 2021)
  • diritto penale: la definizione vigente di violenza carnale nel diritto penale in materia sessuale esclude gli uomini come vittime
  • difesa nazionale – si stanno studiando anche diverse opzioni per il futuro dell’obbligo di prestare servizio militare
  • rendite per vedove e vedovi – si sta riesaminando il sistema delle rendite per superstiti nel suo complesso

Link al comunicato stampa con accesso a rapporto e perizia (questi ultimi in tedesco o francese): ebg.admin.ch

Questa voce è stata pubblicata in Formazione e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.