DTF 133 III 545 del 3.7.2007 (ricorso in materiale civile)

Art. 8 cpv. 3 Cost.; 3 e 12 cpv. 2 LPar; 72 ff. LTF – giurista presso compagnia di assicurazione – obbligo di esame e di ordinare una perizia; condizioni di ammissibilità del ricorso in materia civile

Legge sul Tribunale federale (LTF); ammissibilità del ricorso in materia civile giusta l’art. 72 segg. LTF. Diritto transitorio (consid. 1). Condizioni di ammissibilità del ricorso in materia civile (consid. 2.1). Potere d’esame del Tribunale federale nell’ambito del ricorso in materia civile (consid. 2.2-2.4). Natura sussidiaria del ricorso in materia costituzionale (consid. 5).

Obbligo d’esame dell’autorità cantonale (art. 3 e 12 cpv. 2 LPar): mediante il rinvio all’art. 343 cpv. 4 CO, l’art. 12 cpv. 2 LPar impone all’autorità cantonale un obbligo d’esame esteso. l giudice che rifiuta di ordinare una perizia richiesta da una delle parti, allo scopo di determinare l’equivalenza fra le differenti funzioni in seno a un’impresa, non ossequia, in linea di principio, il suo obbligo d’esame (consid. 4).

Pubblicazione della sentenza sul sito del Tribunale federale (www.bger.ch)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in LPar art. 12, Retribuzione, Solo sentenze principali e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.