Ambiti

Per i possibili ambiti di discriminazione, si sono usate sia categorie (che appaiono nel menu), sia parole chiave. Una parola chiave assegnata in questo modo è per esempio “disdette” se data o ricevuta nel contesto di un altro ambito (categoria).

Per alcuni tempi particolarmente sensibili o che ritornano, si è inoltre scelto, almeno in parte, l’assegnazione di una parola chiave specifica (esempio: doppi redditi, riclassificazione).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ricerca ragionata e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.