Motivi di discriminazione

Si sono assegnate delle parole chiavi per motivi di distinzione potenzialmente discriminatori quali “doppi redditi” (grado di occupazione dei coniugi), gravidanza, periodi educativi, quote, stato civile, tempi parziali, perché di particolare interesse.
Per altre voci si rinvia alla ricerca libera.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Ricerca ragionata e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.